Fondo Tranched Cover Piemonte a garanzia del credito PMI

In questo contesto si inserisce la misura Tranched Cover Piemonte, che interviene a garanzia di portafogli di nuovi finanziamenti, emessi da tre intermediari finanziari: Unicredit, Monte dei Paschi di Siena e Intesa Sanpaolo.

Lo strumento finanziario intende favorire l’accesso al credito delle PMI, riducendo il costo dei finanziamenti attraverso un abbassamento del tasso di interesse. Inoltre, gli intermediari finanziari sono maggiormente protetti nell’assunzione dei rischi, con una più ampia disponibilità a concedere i prestiti.

Le PMI possono richiedere finanziamenti per:

  • investimenti produttivi e infrastrutturali;
  • fabbisogno di capitale circolante, scorte di liquidità e capitalizzazione aziendale;
  • riequilibrio finanziario (per l’estinzione di linee di credito a breve e medio termine e l’adozione di piani di rientro dell’indebitamento).

Le risorse a disposizione ammontano a circa 12 milioni di euro, mentre il finanziamento alle imprese può variare da un minimo di 25mila euro fino a 1 milione di euro.

I finanziamenti erogati dalle banche sono assistiti dalla garanzia pubblica concessa a valere sul fondo Tranched Cover Piemonte. L’agevolazione consiste nella messa a disposizione di tale garanzia a costo zero per le PMI.

Le domande possono essere presentate entro il 30 settembre 2016.